ASSOCIAZIONE NAZIONALE

  PARACADUTISTI D'ITALIA

SITUAZIONE ENAC: CONCLUSA L’UDIENZA AL CONSIGLIO DI STATO

Si è tenuta questa mattina, dinanzi al Consiglio di Stato, l’udienza di discussione nel merito della nota causa che l’ANPdI si è vista costretta ad instaurare per tutelare la propria dignità di Associazione d’Arma titolata da decenni a svolgere attività di aviolancio di interesse militare con paracadute emisferico da velivolo civile.


Dall’esito della discussione è emersa la convinzione che il Collegio giudicante abbia molto chiara la situazione, e che nell’emananda sentenza farà ulteriore chiarezza su un quadro normativo che per quanto ritiene il sodalizio è già esplicito.

Non sta a noi fare previsioni su quella che sarà la decisione del Collegio, ma possiamo coltivare l’aspettativa di una sentenza che vada nella direzione della certezza del diritto, mettendo fine ad anni di indeterminatezza.

Le controparti dell’ANPdI hanno chiesto che la causa abbia un ulteriore prolungamento istruttorio, mentre l’ANPdI ha manifestato disponibilità ad una decisione senza ulteriori rinvii.

Starà al Collegio decidere in merito, con i tempi che l’opzione scelta comporterà.

Quando l’Associazione avrà conoscenza del deposito della decisione, lo renderà noto a tutti gli iscritti.

L’Associazione ha comunque la serena convinzione di aver offerto al Collegio giudicante tutta la documentazione che dimostra analiticamente come l’attività aviolancistica di interesse militare con paracadute emisferico da velivolo civile dell’ANPdI sia stata prevista e validata sotto ogni profilo nel corso degli anni, sia dal punto di vista normativo, sia dal punto di vista amministrativo, sia dal punto di vista giurisprudenziale.

Soprattutto, l’Associazione è convinta di avere fatto tutto il possibile per far emergere la trasparenza della propria buona fede, il proprio ottimo comportamento e l’assoluto incardinamento della propria attività principe in stringenti normative militari (Circ.1400) e del Ministero dei Trasporti (DM 467/T).

Non resta quindi che attendere la decisione.

Folgore!

4 risposte a “SITUAZIONE ENAC: CONCLUSA L’UDIENZA AL CONSIGLIO DI STATO”

  1. Speriamo si risolva al meglio e nell’interesse di ambo le parti. Da troppo tempo si sta trascinando la diatriba.

  2. Spero al più presto si possa risolvere al più presto al fine di poter concludere un percorso con l’associazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi